venerdì 13 marzo 2009

Quel pranzo al mare...

Ormai sta diventando una nostra piccola tradizione...Il pranzo del mio compleanno (ed anche quello di Andre -per l'equinozio di primavera- abbiam festeggiato così qualche volta!) è un pic-nic al mare!
Marzo è fantastico, brilla di sole e profuma di narcisi bianchi e freschi...E' un preludio d'estate ed io l'adoro! E' li, pronto a festeggiarmi ogni anno, a sbrinarmi dall'inverno e a rinvigorire i miei muscoli...Mi piace, mi piace un sacco ed io non lo cambierei per nessun altro al mondo il mio mese! Il mese dei pesci...E sarà per questo che adoro il mare e non me ne potrei mai dispensare!
Ieri è stato davvero rilassante, arrivare al mare, guarire improvvisamente dalla rinite allergica che in Città ci dà noie, sciogliersi piano, piano sotto i tiepidi raggi del sole che non avevano altra occupazione che accarezzarmi!
Io, Andre, due asciugamani che sanno sempre di salsedine pure se pulite, tirate fuori dalla cassapanca in cui erano riposte dall'ultimo bagno dall'estate, il cestino del pic-nic e la fotocamera...
Un respiro di aria salata e un sorriso d'amore in faccia!

2 commenti:

Emanuele ha detto...

Non mi pronuncio su Marzo, sarei di parte! :-P
Ciao,
Emanuele

dudu ha detto...

Marzo, marzo, marzo!!
E per marzo hipp hipp...URRAAA'!!