sabato 28 giugno 2008

Insieme si fa...Un arcobaleno di anime: strade&pensieri per domani!

Ogni promessa è debito!
Dita&unghia imbrattate di ducotone, cuore imbrattato di un pizzico di gioia in più...
La gioia di sapere che altri hanno la smania infondo allo stomaco come me: la smania di ripulire la coscienza della Città.
Ieri i vostri commenti al post sul muro di ballarò mi hanno fatto bisbigliare tra me e me: "cavoli, domattina si va!"...Quando ho chiesto ad Andrea di accompagnarmi in realtà non l'ho fatto solo perchè mi serviva un passaggio in moto per districarmi tra le strette stradine del centro storico...Cercavo anche un appoggio, una mano per tirare fuori dalla bruttura la mia Città...E di mani me ne sono arrivate più d'una per tirare forte quella "fune della risalita"...Ringrazio Daniele per la sua disponibilità e per la sua forte socialità critica, ringrazio Sara perchè se anche lontana, mi ha fatto sentire ancora più forte, ha regalato potenza per il tiro della fune, ringrazio Emanuele perchè le braccia ce le ha messe veramente su quel rullo intriso di ducotone! Sporcarsi le mani! Sporcarsi le mani per ripulire! Il concetto è sublime. Non rimanere solo spettatori di un divenire incerto, che spesso prende la piega del grigio...Sporcarsi le mani di lavoro, di fatica, dedicarsi con dedizione a "lasciare il mondo un pò migliore di come lo abbiamo trovato"!
Sta mattina con Emanuele scambiavamo quattro chiacchere e si diceva di un'idea...E se lanciassimo un appello? E se chiedessimo a chi ci legge e ci segue con affetto di segnalarci le "brutture da rimuovere"? All'inizio potrebbe essere solo un pennello che scivola su di un muro...Presto potrebbero essere muri che crollano, tabù che si scardinano, cultura che sovrasta l'ignoranza. Vi sembro una pazza visionaria?! No, io c'ho un sorriso stampato in faccia e la voglia di lavorare fino a stancarmi! Il mio amico Manu è più bravo di me con l'informatica e ne devo parlare meglio con lui per realizzare questo progetto, ma è un'altra promessa che vi faccio: uno spazio tutto vostro per indicarci da dove spiccare il volo verso l'alto...In Città c'è tanto da ridipingere e tanto bisogno di forza lavoro!
Un canto che spesso facciamo agli scout dice: "Insieme si fa un arcobaleno di anime: strade e pensieri per domani"...I pensieri positivi non ci mancano e la strada da fare la conosciamo benissimo...Occorre solo il coraggio, la forza e la passione per percorrerla!
Buona strada!

12 commenti:

daniele ha detto...

Un'altra bella canzone dice: "MATTONE SU MATTONE VIENE SU UNA GRANDE CASA"...la nostra casa, quella nella quale ogni mattina siamo chiamati a vivere, convinti di non dovere scendere a compromessi, ma di essere esempi puliti, semplici e convincenti di come insieme si cambiano le circostanze, si maturano le scelte, si cammini fianco a fianco...
Io aggiungo: insieme nella condivisione!
La mia partecipazione di questa mattina è solo rimandata... ad altre opere di "abbellimento cittadino"...!
Ad maiora

Emanuele ha detto...

Non sei una visionaria. Tutto ciò che hai scritto son 2 giorni che lo immagino anch'io.
Prendiamoci un attimino di tempo per parlare meglio... perché vedo che abbiamo precisamente le stesse idee a riguardo. =)
E poi dipingere è divertente! :-P
Ciao,
Emanuele

Walter Giannò ha detto...

Palermo.Blogolandia.It ha scritto oggi sulla tua iniziativa.

dudu ha detto...

@Daniele: niente compromessi! E' un discorso che abbiamo fatto qualche giorno fa e condividiamo esattamente lo stesso sentimento! Per la "partecipazione rimandata"...Ci conto!

@ Manu: affare fatto! Vai che ce la si fa!

@ Walter: grazie mille!

Sara ha detto...

Non avevo dubbi sul fatto che lo avresti fatto! Forse ridipingere un muro ad alcuni potrà sembrare una cosa da poco, ma è molto di più: non è solo il semplice gesto dell'imbiancare un muro, ma è il segno che basta un po' di buona volontà e il nostro impegno personale per far cambiare le cose. Si comincia con le scritte e si passa a cose più grandi.
Davvero, complimenti. E mi piace l'idea del "movimento" che si propone come scopo quello di cancellare tutte le scritte obbrobriose delle nostre città. Adesso quel muro è proprio bello! Buona domenica :)

dudu ha detto...

@ Sara: ehi! Anche tu sei stata protagonista di quel gesto...Sappilo! Ti ha impedito solo la distanza di esserci! Sono certa che di "buona volontà ed impegno per cambiare le cose" ne hai da vendere...Ed io mi sento meno sola! Grazie! =)

marcello ha detto...

=)...grande come sempre!!!...ho letto in ritardo la vostra iniziativa!!!...la prossima volta sarò dei vostri =)...bravi ragazzi...e grazie!!..INSIEME SI PUO'!

dudu ha detto...

Bravo Marcio! Più siamo meglio è!
Grazie per il "tifo"!! =)

Mirella Puccio ha detto...

La strada è lunga, non illudiamoci. C'è tanto lavoro da fare a Palermo...
Sei stata grande,e spero che la tua iniziativa abbia un seguito. La tua gioia ha "imbrattato" anche me :-)
Mirella
P.S.Posso aiutarvi qualche volta? Dico sul serio.

dudu ha detto...

@ Mirella: grazie! Sono contenta che la mia gioia si allarghi in un contagio sfrenato!!
Non mi illudo, ma non smetto di sperare!
Certo che puoi! C'è tanto da fare! ;)

Mao ha detto...

Mi fai pensare a Riccardo Cocciante e a Margherita. E'un grande gesto, che mi sono permesso di commentare:

http://spensieratoviator.blogspot.com/2008/07/gesti.html

Sei

dudu ha detto...

Grazie Mao! Sono passata da te e t'ho lasciato lì un pensiero...
Buona notte! ;)