martedì 11 novembre 2008

Si...uso MUST, perchè HAVE TO non renderebbe l'idea che è un pensiero che mi viene da dentro, dal profondo...I must say...

Non mi piace la gente troppo concentrata su di sè...
Non mi piacciono i fanatici, i fissati, i critici senza voglia di essere costruttori di una situazione migliore, i pettegoli, i "torbidi", che sono coloro che non sono limpidi, che lasciano sempre qualcosa da spiegare, che non hanno mai interesse a spiegartela...che quando quella cosa lì vuoi essere tu a spiegargliela, non hanno voglia e premura di ascoltarti.
ESSER CONCENTRATI SU DI SE'.
Doppia valenza, positiva e negativa.
Accezione positiva: in questo momento della mia vita sono abbastanza concentrata su di me, sto cercando di fare molta attenzione a buttare le basi di quella che sarà la mia vita nel "mondo dei grandi".
Sto costruendo le fondamenta di una casa che presto abiterò e di cui dovrò preoccuparmi di avere cura di preservare.
Accezione negativa: le mie esigenze, i miei desideri, i miei programmi, i miei stati d'animo sono più importanti di quelli della gente con cui mi relaziono.
Prima di tutto io, il mio microcosmo, il mio sistema fatto di gente molto simile a me con cui condivido le microparticelle del mio microcosmo...
Poi tutto il resto, tutte le particelle dell'assemblea dei microcosmi.
...Non sai la ricchezza che ti perdi quando non apri la porta al resto del mondo leggermente diverso da te...
Le MICRO-COSE non mi sono mai piaciute, preferisco quelle generose ed abbondanti!
Detesto i microcosmi!
Il costo del tuo microcosmo: la responsabilità di una scelta irrispettosa.

2 commenti:

Emanuele ha detto...

Anch'io combatto giornalmente con questo stato d'animo ambivalente.
Non è facile, però è bello. Quantomeno non sto fermo, sto costruendo qualcosa.
Mi sento vivo.
Ciao,
Emanuele

dudu ha detto...

Sono contenta del tuo essere combattivo! Mi fa molto piacere!
Per me però è diverso!
Le due accezioni, positiva e negativa, le ho riferite a me solo a titolo esemplificativo. Solo quella positiva è realmente riconduciblile a me, per fortuna! Quella negativa non l'apprezzo e il mio disappunto era proprio per chi si ostina invece a rimanere nella sua posizione (a differenza di come fai tu che quanto meno fai del tuo meglio per combatterla!!).