mercoledì 14 maggio 2008

Dado/bullone...Io&te...A tutti gli innamorati!

A riunione si cercava un simbolo da lasciare agli ospiti del nostro spettacolo che avesse a tema "la coppia"...Sofia ebbe un'idea fantastica: il dado e il bullone.
Il concetto è sublime.
L'uno senza l'altro non ha granchè significato...Più li avviti, più è difficile separarli.
Il dado e il bullone siamo tutti gli innamorati (fa un pò ferramenta, tipo i famosi lucchetti di Moccia!! Mah...). Incastrati l'uno nella vita dell'altra in un abbraccio complice ed affettuoso.
Le mie parole di ieri sera sul bullone, con un microfono in mano e un pò impacciata, con i battiti del cuore che si sentivano dall'amplificazione più della mia voce erano per voi due, come se in platea non ci fosse nessun altro, neppure il mio fidanzato!

2 commenti:

Stefania ha detto...

Ciao Roby, ogni tanto durante la settimana passo di qui e mi fermo a leggere le tue parole e a gustarmi le stupende foto ke lasci...questo paragone del dado/bullone è azzeccatissimo(soprattutto per il momento ke sto vivendo)...fai i complimenti alla tua scolta!baci Stefy

dudu ha detto...

Sono davvero contenta per te! Mi fa piacere sentirti così frizzante e "staccata" da terra! Ti meriti proprio questo momento! Sei grande!
Ah! Scordavo di dirti che i battiti del tuo cuore attraversano tutta l'Italia e financo lo stretto...Si sentono fin qui! =)